Da dove nascono i diari di viaggio a fumetti? Dalla mia decisione di fondere due delle mie grandi passioni ovvero i fumetti e i viaggi. Ho sfruttato lo strumento del fumetto per raccontare le mie avventure (e disavventure) in giro per il mondo.

Diari di viaggio a fumetti: un nuovo modo di viaggiare

Il primo esempio, una sorta di numero zero, è stato Argentina!, una collezione di 26 pagine di Moleskine, nelle quali ho riversato giorno dopo giorno quello che è capitato alla mia famiglia alla prese con un viaggio on the road in una delle nazioni più affascinanti e suggestive del Sud America. A seguire è arrivato La Bretagna a fumetti, diario di viaggio composto da dieci tavole in bianco e nero, in cui a viaggio compiuto ho raccontato la nostra esperienza tra scogliere mozzafiato, case sugli alberi, foreste incantate e sidro artigianale.

Siete curiosi di sapere dove sarà ambientato il prossimo?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI DILLO CON UN FUMETTODillo con un fumetto Newsletter